Tendenze: i colori delle pareti del 2021

La tendenza generale del 2021 è quella di portare la natura all'interno della propria casa; ecco quindi che, parlando di pareti, troviamo un ampio uso delle tonalità che caratterizzano la terra, in combinazione con i verdi e il beige.

I principali protagonisti sono sicuramente la palette terracotta e il grande utilizzo di carta da parati con motivi floreali e influenze décor francesi. I materiali terrosi sono richiamati con colori come l'argilla, la Terra di Siena, i marroni bruciati e il rosa terracotta. 



La tendenza del total natural deriva non solo dal voler portare la natura dentro casa, ma anche dalla grande attenzione ai temi dell'ambiente e dell'ecosostenibilità: spesso la scelta delle pitture ricade infatti su prodotti naturali e eco-friendly.

Le colorazioni e le sfumature della terracotta sono una valida alternativa al rosa antico, portando in casa colori come il pesca e il salmone, oltre che il marsala e il ruggine. 


Se volete donare alla vostra casa un tocco intenso e luminoso, che richiami i colori del Sud America, del sole e dei vasi cotti al forno, il rosso mattone è il colore giusto. Questa tinta è perfetta se abbinata a piante grasse e complementi di arredo in materiali naturali, come la pietra e il legno.

Una casa con queste sfumature è calda e accogliente: attenzione però agli ambienti piccoli, infatti, le tinte scure tendono a rimpicciolire le dimensioni delle stanze, utilizzatele quindi in ambienti spaziosi e non troppo affollati dagli arredi.


È una tinta perfetta da per gli ambienti come il soggiorno e la cucina, mentre in camera da letto e in bagno l'ideale è utilizzare un colore più tenue per produrre un'atmosfera più rilassante, adatta ai momenti di riposo.

Photo Credits: Pinterest.it e Google Images

Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione