La Rubrica di Valeria: addobbare casa per Pasqua

Il conto alla rovescia per Pasqua è iniziato e anche quest'anno dovremo trascorrerla a casa, ma perché non approfittarne e decorare le nostre abitazioni ad hoc per questo giorno di festa? In questo post abbiamo raccolto qualche spunto e consiglio utile per portate una ventata di fresca novità alle nostre case e per accogliere a pieno la primavera imminente. 

Al primo posto sicuramente troviamo l'utilizzo dei colori della natura che si risveglia: Pasqua coincide proprio con l'inizio della primavera, quindi è piacevole portare la natura all'interno delle nostre case, con i suoi colori e i suoi profumi. 



Il modo più semplice per decorare casa per Pasqua è quello di posizionare un bel cestino di vimini, che accolga al suo interno qualche fiore fresco e qualche uovo colorato: questa semplice decorazione è già sufficiente per creare l'atmosfera di festa. Può essere utilizzata come centrotavola o posizionata su un mobile che può darle particolare rilievo.


Se volete creare un'atmosfera quasi fiabesca, vi consigliamo di utilizzare le decorazioni a sospensione. Vi basterà utilizzare rami e uova stilizzate, dipinti con sfumature dai toni naturali, facendole scendere dal soffitto: posizionati sopra alla tavola daranno alla vostra casa un'aurea di magia.


Perché non attingere alle tradizioni nordeuropee adottando il loro albero di Pasqua? Si tratta di una rivisitazione in chiave primaverile del tipico albero di Natale: procuratevi dei rami di ciliegio o pesco, possibilmente in fiore, sistemateli in un vaso alto e decorateli con ovetti di cioccolato, biscotti fatti in casa, palline colorate e uova dipinte. L'effetto vi stupirà!


Avete bambini in casa? Dovete assolutamente organizzare una caccia alle uova casalinga! Non utilizzate nascondigli banali (dietro ai cuscini del divano o sotto i mobili), ma ingegnatevi sfruttando tutti gli angoli di casa. Qualche esempio? Nascondete le uova all'interno delle tasche dei cappotti o dentro gli stivali, inseriteli all'interno di barattoli e confezioni vuote in dispensa oppure dentro alle tazze in cucina. Se poi volete essere davvero ingegnosi potete dipingere le uova con le stesse colorazioni della frutta di stagione e mischiatele insieme nel portafrutta.




Se volete coinvolgere i vostri bambini nelle decorazioni della casa e della tavola, ci sono tantissime idee per lavoretti fai da te: partendo dai porta tovaglioli, passando per i segnaposti, fino alle tradizionali uova dipinte, con diverse tecniche e modalità. 





Photo Credits: Pinterest.it e Google Images

Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.





Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione