Smart City: cosa si intende per città intelligente?

Il termine smart city a livello urbanistico e architettonico significa città intelligente. Viene definita smart city una città dove vengono messe in pratica una serie di strategie urbanistiche volte ad una innovazione e ad un'ottimizzazione dei servizi pubblici. L'obbiettivo è quello di migliorare la qualità della vita e soddisfare le richieste/esigenze dei cittadini mediante l'applicazione delle nuove tecnologie.
Il progetto per la realizzazione di questa tipologia di città 2.0 sfrutta un concetto intelligente per semplificare ed automatizzare la vita quotidiana, rendendo possibile una connessione tra città e abitazioni.
A Louisville ad esempio le luci delle abitazioni cambiano colore in presenza di un'emergenza; oppure i filtri dell'aria di queste si attivano automaticamente ogni volta che i sensori registrano una variazione della qualità dell'aria.
Una delle prime smart city al mondo è Santander nel nord della Spagna. Qui nel 2009 vennero installati oltre 20.000 sensori in grado di misurare l'umidità del terreno in modo tale che al raggiungimento di una soglia prefissata innescassero i sistemi di irrigazione. Stessa tecnologia è stata poi applicata in primis ai parcheggi nel centro della città ed ai bidoni della spazzatura.
A Songdo, in Corea del Sud, ogni abitazione è dotata di sensori e telecamere che permettono di mettere in comunicazione tra di loro gli abitanti e i negozi. E' possibile comunicare comodamente da casa ad esempio con parrucchieri per chiedere consigli sull'acconciatura senza doversi recare al salone.

Copenhagen si è posta come obbiettivo quello di trasformarsi entro il 2025 in una città a zero emissioni attraverso l'applicazione del progetto Internet of Things (IoT). Questo programma è volto alla gestione intelligente del traffico, alla gestione dei rifiuti e alla gestione degli edifici.

Photo Credits: Pinterest.it



Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione