Quale è il costo di una giornata al mare?

La stagione estiva è iniziata da pochi giorni ma sono già tante le persone che hanno programmato o stanno programmando dove trascorrere le ferie. Analizzando i dati su tutto il territorio italiano è stato calcolato quanto in media una famiglia di tre o quattro persone spende per una giornata al mare.
I costi riportati prendono in considerazione un lettino, una sdraio e un ombrellone; escluse quindi le spese extra e di ristorazione.

Dall'elaborazione è emerso che la regione più cara è la Sardegna con un costo medio di 34€. A completare il podio troviamo Liguria con 33€ e Toscana con 31€. Invece le regioni con i prezzi più economici sono la Campania e il Molise con una spesa media di 21€ per famiglia.

La media nazionale si aggira attorno ai 26€.
Come da pronostico il mese più dispendioso è Agosto, mentre per chi riuscisse a prendere ferie durante i mesi di Giugno o di Settembre risparmierebbe circa il 20%.
Come risparmiare qualcosa? Sicuramente la soluzione più economica è quella della spiaggia libera, altrimenti molti stabilimenti ultimamente creano abbonamenti part-time quindi per la sola mezza giornata. Questa idea è ottimale anche per chi non desidera stare in spiaggia dieci ore al giorno ma preferisce impiegare il proprio tempo in altre attività.



 Photo Credits: Pinterest.it

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione