Ampliamento volume riscaldato, rientra nel Superbonus?

L'agenzia delle Entrate fornisce alcuni chiarimenti in merito al Superbonus. Nello specifico, con la risposta n. 24 dell'8 gennaio 2021, L'Agenzia ha risposto a un interpello in merito alla possibilità di usufruire delle detrazioni previste dal Superbonus al 110% anche per interventi che prevedono un ampliamento del volume riscaldato. 

Nell'istanza in oggetto, il contribuente chiedeva se potesse usufruire delle detrazioni previste dal Superbonus per lavori di ristrutturazione senza demolizione, in un'abitazione unifamiliare funzionalmente indipendente, che prevedano un ampliamento del volume riscaldato e interventi di efficientamento energetico sulla porzione di abitazione già esistente, quali cappotto esterno, impianto fotovoltaico e pompa di calore, con un miglioramento di almeno due classi energetiche. 

Rispondendo, l'Agenzia delle Entrate ha fatto riferimento alla circolare dell'8 luglio 2020 n. 19/E, la quale ribadiva che nel caso di lavori di ristrutturazione senza demolizione di un edificio esistente e con ampliamento dello stesso, la detrazione del Superbonus è applicabile solo alle spese che si riferiscono alla parte precedentemente esistente. Infatti, l'ampliamento del volume riscaldato viene considerato come una nuova costruzione. 

Per questo motivo, il contribuente che ha avanzato l'interpello, potrà usufruire del Superbonus per la parte che corrisponde agli interventi effettuati sulla parte già esistente, con esclusione dell'ampliamento. 

Inoltre, dovrà premurarsi di mantenere separati in termini di fatturazione i due diversi tipi di intervento, o in alternativa essere in possesso di una specifica attestazione che indichi gli importi riferibili a ogni tipologia di intervento. L'attestazione deve essere rilasciata al contribuente dall'impresa che ha eseguito i lavori, utilizzando criteri oggettivi. 

Photo Credits: Pinterest.it e Google Images

Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione