Comunicato dell'Agenzia delle Entrate: false mail a suo nome

Con la circolare del 22 settembre, l'Agenzia delle Entrate comunica che sono in circolazione delle email false a nome dell'Agenzia. 

Nello specifico sono in corso dei tentativi di phishing ai danni degli utenti, mediante mail che apparentemente sembrano essere riconducibili all'Agenzia delle Entrate. Di fatto l'Agenzia si è dichiarata estranea a tali messaggi e di posta che riportano come intestazione "Il Direttore dell'Agenzia" oppure "Gli Organi dell'Agenzia"e che nel testo invitano a prendere visione dei documenti contenuti in allegato, al fine di verificare alcune incoerenze emerse "dall'esame dei dati e dei saldi relativi alla Divulgazione delle eliminazioni periodiche Iva".

Le mail non provengono dall'Agenzia delle Entrate, ma sono riconducibili a un tentativo di installare un malware sui dispositivi dei destinatari, con lo scopo di acquisire in un secondo momento informazioni riservate degli stessi. 

L'Agenzia delle Entrate invita chiunque abbia ricevuto mail di questo tipo NON aprire gli allegati e a cestinarle immediatamente. 

Photo Credits: Google Images e Pinterest.it

Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.


Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione