In 10 anni più del 60% degli inquilini è stato moroso

Da un'indagine svolta da SoloAffitti, risulta che, negli ultimi 10 anni, più di 6 inquilini su 10 hanno pagato almeno una rata del canone di locazione in ritardo. Solamente il 38% degli inquilini è sempre stato puntuale con i pagamenti.

Nel periodo preso in esame dalla ricerca, i proprietari di casa che sono stati intervistati hanno dichiarato di essersi trovati a dover gestire frequentemente comportamenti morosi, perdendo in media 9 rate di canone: praticamente quasi uno all'anno.

Emerge inoltre che il ritardo nel pagamento del canone diventa vera e propria morosità in circa la metà dei casi, il 49%. Tra questi il 10% dei proprietari ha avuto, negli scorsi 10 anni, almeno due inquilini che non hanno saldato l'intero canone che era stato concordato, mentre il 5% ha avuto 3 inquilini morosi e il 7% ne ha avuti più di 3. 

Dalle interviste è emerso che solamente il 36,5% dei proprietari degli immobili è ricorso al giudice per risolvere la situazione di morosità. 

Photo Credits: Pinterest.it e Google Images

Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.


Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione