Bollette luce e gas, aggiornate le tariffe fino a settembre

Vi sono alcune novità in materia di tasse e normative per quanto riguarda le tariffe di luce e gas. 

Dopo i ribassi che erano stati applicati nel secondo trimestre, in seguito all'emergenza sanitaria, l'Arera ha annunciato che a partire dall'inizio di luglio le bollette subiranno nuovamente delle variazioni. Da un lato si assisterà a un calo del 6,7% per quanto riguarda il gas, mentre dall'altro vedremo un aumento del 3,3% per la bolletta dell'elettricità. 

L'incremento delle tariffe dell'elettricità è strettamente collegato ai costi di funzionamento del sistema. Per tenere monitorati i consumi, consigliamo di leggere sempre con molta attenzione le voci in bolletta, accertandosi di pagare solo quanto si deve. Alle spese fisse, quali oneri di sistema e costo della materia prima, si aggiungono altre imposte, come il canone Rai, e i consumi effettivi, i quali andrebbero controllati con frequenza mediante autolettura. 

Nello specifico l'autolettura comunica i consumi effettivi al fornitore ogni due mesi, inoltre consente di tenere maggiormente sotto controllo le spese, riscontrando anche eventuali anomalie in modo più semplice. 

Photo Credits: Google Images e Pinterest.it

Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.




Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione