Detrazione affitto terreni agricoli

Nel caso in cui, l'affitto di un terreno agricolo fosse intestato ai genitori, la detrazione per l'affitto dei terreni agricoli ai giovani può comunque essere applicata?
No, il Tuir stabilisce che la detrazione relativa alle spese sostenute per i canoni di locazione di terreni agricoli a favore dei coltivatori diretti e degli imprenditori agricoli professionisti, iscritti nella previdenza agricola, è prevista solamente nel caso in cui essi abbiano trentacinque anni di età.

Nello specifico, il contribuente ha diritto a una detrazione pari al 19% delle spese sostenute per il canone di affitto, nel limite di 80€ per ogni ettaro di terreno affittato, fino ad un importo massimo di 1.200€. 

Nel 730, questa tipologia di detrazione, deve essere indicata al rigo E82. È obbligatorio, inoltre, che il contratto di locazione sia redatto per iscritto. Nei casi in cui la detrazione sia superiore all'imposta lorda, diminuita delle detrazioni per carichi di famiglia e delle ulteriori detrazioni relative a tipologie di reddito particolari, al contribuente spetta un credito pari alla quota della detrazione che non ha trovato capienza nell'imposta. 

Photo Credits: Pinterest.it

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione