10 milioni per i giovani che acquistano casa sull'Appennino

La regione Emilia-Romagna ha messo a disposizione 10 milioni di euro a fondo perduto utilizzabile in 119 Comuni montani dell'Appennino.

Il bando è rivolto agli under 40, siano essi giovani coppie, famiglie o single, che intendono acquistare e/o ristrutturare una casa nei Comuni montani dell'Appennino, per sostenere lo sviluppo di questi Comuni e contrastarne lo spopolamento. 

Le domande per il bando dovranno essere presentate a partire dal 15 settembre 2020, fino al 15 ottobre. Nello specifico si tratta di un contributo che va dai 10.000€ ai 30.000€ da utilizzare per l'acquisto di immobili esistenti senza il consumo di suolo e per la ristrutturazione. 

Il presidente della regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha spiegato che, qualora la richiesta media si aggirasse intorno ai 20.000€, questo vorrebbe dire che si avranno circa 500 interventi nei comuni montani dell'Appennino. Inoltre ha aggiunto: "Abbiamo puntato sulla bassa soglia di età per guardare al futuro. Se avrà successo, siamo pronti a ripetere il bando ogni anno per i prossimi 5 anni"; una misura che non solo incentiva i giovani, ma si inserisce anche a sostegno delle imprese locali nelle zone montane.


Photo Credits: Google Images




Visita 
https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Locazione parziale: un po' di chiarezza su questo contratto

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione