Prorogato al 2015 il bonus per la riqualificazione energetica

È confermata la proroga fino al 31 dicembre 2015 dell' ecobonus al 65% per la riqualificazione energetica degli edifici e della detrazione del 50% per le ristrutturazioni, i mobili e gli elettrodomestici, alle stesse condizioni attuali.

Sale dal 4% all’8% la ritenuta d’acconto trattenuta dalle banche sui bonifici per il pagamento degli interventi di riqualificazione energetica e ristrutturazione degli edifici che beneficiano delle detrazioni del 65% e del 50%.

Grazie ad un emendamento inserito nella Legge di Stabilità è stato esteso l'ecobonus del 65% anche alle schermature solari, finora escluse sia dalle detrazioni per le ristrutturazioni che da quelle energetiche

Con l'emendamento 8.37 all'art 8 del dl Stabilità si stabilisce infatti che "la detrazione di cui al comma 1 si applica anche alle spese sostenute per l'acquisto e la posta in opera delle schermature solari".

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione