Imu agricola e DM 28 novembre 2014

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 6 dicembre il DM 28 novembre 2014 sull’Imu per i terreni agricoli.
La norma amplia l'applicazione dell'Imu a più terreni e stabilisce la scadenza della tassa al 16 dicembre 2014.

L’esenzione, infatti, riguarda una stretta fetta di categorie:
1) i terreni agricoli dei comuni ubicati a un’altitudine di 601 metri e oltre, individuati sulla base dell’“Elenco comuni italiani” sul sito dell'ISTAT;
2) i terreni agricoli posseduti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, iscritti nella previdenza agricola, dei comuni ubicati a un’altitudine compresa fra 281 metri e 600 metri, individuati sulla base del medesimo elenco.

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione