E' stata presentata ieri la Nota sull'andamento del mercato immobiliare del IV trimestre del 2011, con la sintesi annua, a cura dell'Osservatorio del mercato immobiliare dell'Agenzia del Territorio.
I dati forniscono la sintesi sull'andamento dei volumi di compravendite effettuate in Italia nel corso del quarto trimestre 2011, messi a confronto con i dati dello stesso periodo del 2010.

Per l'intero settore immobiliare, il tasso del volume del quarto trimestre 2011 rispetto allo stesso periodo 2010 risulta pari a +0,4%.
Se nel settore residenziale si registrano dati positivi, restano negative le variazioni nel settore non residenziale.
Il numero complessivo delle compravendite per il 2011 è 1.321.229 riscontrando un -1,9% rispetto al 2010.
Il trend positivo  del quarto trimestre 2011  riguarda però solamente i capoluoghi (+ 3,8%); i Comuni non capoluogo hanno avuto una flessione pari a 0,8%.
Per l'anno 2011 il calo è stato -0,4% per i Capoluoghi e - 3,1% per gli altri Comuni.
Positivo l'andamento in alcune città: Torino  + 15,6%, Roma + 11,7%, Bologna + 6,9%, Palermo + 2,5%, Milano +1,7%.


Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione