Approvato il congelamento della prima rata dell'Imu


Il Consiglio dei Ministri ha approvato il congelamento della prima rata dell'Imu sulla prima casa.
Il congelamento riguarda l'abitazione principale con le pertinenze, terreni e fabbricati rurali.
Non rientrano nel  congelamento gli immobili di pregio.
Si tratta, tuttavia, di una sospensione dell'imposta, in attesa di una riforma fiscale prevista ad agosto.

Se entro tale termine il Governo non avrà ancora riformato le tasse sulla casa, i contribuenti dovranno versare, comunque, l'imposta entro il 16 settembre 2013.



Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione