Quanto ha fruttato l'Imu allo Stato?


Sono stati resi noti i dati del primo versamento Imu.
La prima rata ha avuto un gettito di 9.602.622.285 euro di cui 3.955.016.435 allo Stato.
I Comuni in cui si è pagato di più sono Roma e Milano, rispettivamente 776.325.412 euro e 409.999.367 euro, seguiti da Torino con 202.666.985 euro.
I Comuni in cui si è pagato di meno sono: Setzu (VS) con 6.757 euro, Siris (OR) con 6.231 euro e Elva (CN) con 4.507 euro.
Per la provincia di Parma il gettito è di 37.722.180 euro di cui 21.691.133 resteranno al Comune e 16.031.047 euro allo Stato.
I Comuni della provincia in cui si è pagato di più sono:
Fidenza con 6.039.21 euro di cui 3.588.120 euro per il Comune e 2.451.401 euro per lo Stato; Salsomaggiore Terme con 4.311.397 euro di cui 2.578.120 per il Comune e 1.733.277 per lo Stato; Collecchio con 3.705.514 euro di cui 2.164.239 per il Comune e 1.541.275 euro per lo Stato.
Agli ultimi posti:
Bore con 222.967 euro con 119.000 per il Comune e 103.967 per lo Stato;
Pellegrino Parmense con 210.288 euro di cui 112.983 per il Comune e 97.305 per lo Stato;
Valmozzola con 115.461 euro di cui 62.199 per il Comune e 53.262 euro per lo Stato.


Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione