Niente più intermediazione di finanziamenti per gli agenti immobiliari


Con nota del Ministero dell’Economia e delle Finanze è stato precisato che il D.P.R. 287/2000 cesserà di avere efficacia, e dovrà, quindi, considerarsi definitivamente abrogato, a far data dal 1 ottobre 2012.


Cesserà, pertanto, il 30 settembre 2012 la possibilità  di mediazione creditizia effettuata sulla base di apposite convenzioni stipulate con banche e intermediari finanziari, da parte di soggetti iscritti in ruoli, albi o elenchi, tenuti da pubbliche autorità, da ordini o da consigli professionali e da parte di fornitori di beni o servizi.

Il D.P.R. consentiva agli agenti immobiliari di poter intermediare anche finanziamenti laddove questi ultimi fossero stati strumentali all’attività di intermediazione immobiliare.



Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione