Bonus fiscale per ristrutturazioni al 50%

Nei giorni scorsi il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Sviluppo.
Qui di seguito le novità più significative:

  • La detrazione Irpef sulle ristrutturazioni edilizie sale dal 36 al 50%, con un tetto massimo di spesa agevolabile che passa da 48.000,00 a 96.000,00 euro per unità immobiliare.   
  • Proroga fino al 30 giugno 2013 della detrazione fiscale sulle riqualificazioni energetiche degli edifici;
  • l'aliquota per la riqualificazione energetica scende dal 55 al 50% per le spese sostenute dal 1° gennaio 2013 a 30 giugno 2013. 
  • Rimane fissata, tuttavia, al 55% l'aliquota per la riqualificazione energetica fino al 31 dicembre 2012.
  • Dopo il 30 giugno 2013 la detrazione fiscale per le ritrutturazioni ritornerà al 36% ed il  limite massimo di spesa scenderà a 48 mila euro.
  • Dopo il 30 giugno 2013, se non vi saranno variazioni legislative, esisterà la sola detrazione strutturale del 36%, anche per le spese legate alla riqualificazione energetica.

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione