Nuovi codici tributo per F24 per contratti di locazione




L'Agenzia delle Entrate con la Risoluzione 14/E del 24 gennaio 2014 ha comunicato i nuovi codici tributo per gli adempimenti relativi alla registrazione dei contratti di affitto degli immobili.




COD 1500 Imposta di registro per prima registrazione
COD 1501 Imposta di registro per annualità successive
COD 1502 Imposta di registro per cessioni del contratto
COD 1503 Imposta di registro per risoluzioni del contratto
COD 1504 Imposta di registro per proroghe del contratto
COD 1505 Imposta di bollo
COD 1506 Tributi speciali e compensi
COD 1507 Sanzioni da ravvedimento per tardiva prima registrazione
COD 1508 Interessi da ravvedimento per tardiva prima registrazione
COD 1509 Sanzioni da ravvedimento per tardivo versamento di annualità e adempimenti successivi
COD 1510 Interessi da ravvedimento per tardivo versamento di annualità e adempimenti successivi

Per identificare la controparte viene inoltre istituito il CODICE  63 che deve essere riportato insieme al codice fiscale della controparte nel campo “Codice fiscale del coobbligato, erede, genitore, tutore o curatore fallimentare” della sezione “Contribuente”, dove devono essere riportati i dati anagrafici e il codice fiscale di chi effettua il versamento.



Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione