Bonus casa: quali sono le proroghe del 2021?

Per il prossimo anno sono stati prorogati alcuni dei bonus relativi alla casa. Infatti, il Documento Programmatico di Bilancio (Dpb) che l'Italia ha inviato all'Europa, contiene la proroga dell'Ecobonus, del Bonus Ristrutturazioni, Bonus Mobili, Bonus Facciate e Bonus Verde. 


Nello specifico, se quanto indicato nel Dpb verrà confermato, quindi, nel 2021 verranno prorogati i seguenti bonus casa:

ECOBONUS, detrazione che va dal 50 al 65% per interventi che riguardano l'efficientamento energetico della casa;

BONUS RISTRUTTURAZIONI, detrazione parti al 50% per interventi che riguardano il recupero del patrimonio edilizio;

BONUS MOBILI, fruibile nel caso in cui si fruisca del bonus ristrutturazioni, consente una detrazione pari al 50% per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici che andranno ad immobili oggetto di ristrutturazione;

BONUS FACCIATE, detrazione del 90% per le spese riguardanti il rifacimento, recupero o restauro delle facciate degli edifici;

BONUS VERDE, detrazione pari al 36% delle spese riguardanti interventi di sistemazione al verde degli immobili.


Per quanto riguarda il Superbonus al 110%, nel Dpb non vi è alcuna traccia della sua proroga, per contro occorre ricordare che la data di scadenza programmata per tale agevolazione è stata fissata al 31 dicembre 2021. In ogni caso sono sempre più numerose le richieste al Governo di rendere strutturale il Superbonus al 110%, oppure di prorogare lo stesso almeno per i prossimi tre anni; per questo non si esclude che la prorogo dal bonus arrivi nel corso del 2021.

Photo Credits: Google Images e Pinterest.it

Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Riqualifica del sottotetto, quando è possibile sfruttare l'Ecobonus

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione