Detrazione spese tecniche: se i lavori non vengono eseguiti?

Nei costi detraibili con il Superbonus al 110% rientrano anche le spese tecniche sostenute per eventuali sopralluoghi e perizie. Nel caso in cui alla fine gli interventi non venissero eseguiti, che cosa succede? 

Si tratta di un quesito posto da un contribuente a FiscoOggi, la rivista telematica dell'Agenzia delle Entrate. Gli esperti ricordano che nei limiti previsti per ciascun intervento, possono essere detratte al 110% anche alcune spese che sono state sostenute in merito ai lavori che beneficiano del Superbonus. 

Vediamo tra queste le spese sostenute per il rilascio di attestazioni, asseverazioni e conformità, spese sostenute per progettazione ed esecuzione di prestazioni professionali richieste dalla tipologia di interventi da eseguire. 

L'Agenzia delle Entrate però specifica, mediante la circolare n. 24/2020, che per poter usufruire della detrazione di tali spese occorre che l'intervento al quale sono riferite sia stato effettivamente realizzato. Non è quindi possibile detrarre le spese di sopralluoghi e perizie qualora l'intervento non venisse poi eseguito. 

Photo Credits: Google Images e Pinterest.it

Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Locazione parziale: un po' di chiarezza su questo contratto

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione