Da Ottobre via alla cessione del credito per il Superbonus

Per chi usufruisce del Superbonus al 110% e vuole esercitare l'opzione di cessione del credito o ottenere lo sconto in fattura, l'Agenzia delle Entrate fissa una data: quella del 15 ottobre 2020.

Nello specifico, con il provvedimento n. 283847/2020 dell'Agenzia, vengono stabilite le condizioni necessarie per poter richiedere le detrazioni legate agli interventi sugli immobili che rientrano nel Superbonus. 

L'opzione deve essere esercitata per interventi che riguardano il recupero edilizio, interventi atti all'efficientamento energetico e antisismico, di recupero e/o restauro della facciata di edifici. 

Per quanto riguarda la richiesta dello sconto in fattura o della cessione del credito questa deve essere inoltrata telematicamente a partire dal 15 ottobre, mediante apposito modello e software messo a disposizione sul sito dell'Agenzia delle Entrate. 

Attenzione, la cessione del credito potrà essere accettata o meno dai cessionari e questo avverà mediante la Piattaforma Cessione Crediti. Qualora la richiesta venisse accettata i crediti saranno visibili nel cassetto fiscale e utilizzabili dai cessionari in compensazione o cedendoli ulteriormente ad altri. 

Nel caso in cui venisse chiesto lo sconto in fattura ai fornitori, occorre fornire una copia dell'asseverazione trasmessa dall'Enea o, per gli interventi antisismici, dai professionisti coinvolti. 

Lo sconto in fattura o la cessione del credito devono essere calcolati sulla base delle spese sostenute durante il periodo di imposta di riferimento. Qualora più beneficiari sostenessero spese per il medesimo immobile del quale sono proprietari, ognuno avrà la libertà di scegliere a quale beneficio accedere. 

Photo Credits: Google Images e Pinterest.it

Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.



Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Locazione parziale: un po' di chiarezza su questo contratto

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione