La bozza del regolamento per la nuova IMU

L'Istituto per la Finanza e l'Economia Locale (Ifel) ha pubblicato un nuovo schema di regolamento Imu e di delibera consiliare e di approvazione delle aliquote per l'anno 2020, con le modifiche effettuate dalla Legge di Bilancio 2020, la quale prevede l'assorbimento della Tasi all'interno dell'Imu.

La "nuova" Imu quindi rappresenta una semplificazione per i contribuenti e per gli stessi Comuni, in quanto viene eliminato il doppio versamento, il quale è fondato sulla stessa base imponibile e sugli stessi contribuenti. Permette inoltre ai Comuni l'attivazione di facoltà  che permettono una gestione del prelievo ordinata ed efficace, oltre che consentire ai sindaci di decidere se annullare il prelievo su immobili come castelli e abitazioni di pregio.

Lo schema della nuova Imu 2020 ha come obiettivo quello di fornire tutte le soluzioni che ogni ente può adottare, nei limiti di quanto previsto da regolamento. 

Consulta gli schemi di regolamento sul sito dell'Ifel.

Photo Credits: Google Images


Visita 
https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Locazione parziale: un po' di chiarezza su questo contratto

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione