Tendenze: un ingresso perfetto

L'ingresso di casa è un ambiente che spesso viene dimenticato, perché lo si ritiene una sorta di zona di passaggio, inoltre tante case moderne con open space hanno l'accesso diretto al soggiorno dell'abitazione e questo fa sì che l'ingresso perda un po' la sua funzione. Occorre però considerare che l'ingresso di casa funge da collegamento tra esterno ed interno, introducendoci nello spazio domestico e facendoci sentire a casa appena ne varchiamo la soglia. 

Per rendere accogliente e funzionale questo spazio di casa abbiamo raccolto qualche consiglio e accortezza di semplice realizzazione, ma di grande effetto.

Sicuramente la caratteristica principale che deve avere un buon ingresso è la praticità e funzionalità: quando usciamo siamo spesso di corsa, trovare tutto a portata di mano e al posto giusto è a dir poco fondamentale. Per questo motivo è importante disporre una base di appoggio, atta a raccogliere principalmente le chiavi che utilizziamo più spesso e tutti gli altri oggetti personali di cui abbiamo bisogno quando usciamo. È importante, specie in famiglie numerose, che tutti i membri del nucleo famigliare utilizzino in modo ordinato questo spazio, evitando di mischiare le cose utili con il ciarpame. Qualora lo spazio dedicato all'ingresso fosse piccolo si può utilizzare una piccola mensola, oppure un mobiletto dotato di rotelle, in modo da poterlo spostare ove è più congeniale, in base alle nostre esigenze.

Ricordatevi che semplice e ordinato è meglio! Non stipate il vostro ingresso di cose inutili e non accumulate cianfrusaglie: tutto ciò che dovete portare fuori casa o gettare nella spazzatura non deve stazionare a lungo nel vostro ingresso. Mantenere questo ambiente pulito, ben organizzato e luminoso presenterà la vostra casa al meglio. 

Scarpe: le grandi nemiche dei pavimenti puliti. La maggior parte delle persone tende a non utilizzare le scarpe all'interno della propria abitazione, in modo da evitare di portare in casa tutto lo sporco esterno. Per questo motivo può essere utile disporre un apposito "raccoglitore", che sia una vera e propria scarpiera o una cassapanca, l'importante è che le scarpe non siano lasciate al loro destino nell'ingresso di casa. Se poi abbiamo la mania del pulito e vogliamo che anche i nostri ospiti si tolgano le scarpe quando entrano a casa nostra, potrebbe essere una buona idea predisporre all'ingresso un contenitore di ciabatte per chiunque entri.

Spesso la metratura dell'ingresso è ridotta, specialmente nelle case moderne e di nuova costruzione, le quali preferiscono destinare più spazio ad altri ambienti abitativi. Quindi, per ampliare visivamente un ambiente piccolo, e a volte anche buio, una soluzione può essere quella di disporre un bello specchio. Nello specifico per "ingrandire" l'ingresso è consigliabile scegliere uno specchio di forma allungata. Se invece non avete il problema dello spazio e non vi interessa ingrandirlo visivamente potete utilizzare uno specchio particolare, per esempio di una forma non convenzionale, oppure potete appenderne diversi, con misure e stili differenti. Lo specchio all'ingresso non è solo un oggetto di scena ornamentale, ma è anche molto utile per poterci dare un'ultima sistemata prima di uscire.

Un'altra bella idea per rendere più accogliente l'ingresso di casa, dando anche un tocco di vitalità, è quello di disporre una o più piante, spazio permettendo. Fate attenzione alle tipologie di piante che andrete a scegliere: bisogna tenere in considerazione il fatto che l'ingresso è la zona che ha il maggior sbalzo termico, specie durante la stagione invernale, quindi è consigliabile optare per piante resistenti che non risentono degli sbalzi termici.


Photo Credits: Pinterest.it



Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Locazione parziale: un po' di chiarezza su questo contratto

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione