Tendenze: Classic Blue, il colore del 2020

Come ogni anno, dal 2000, il Pantone Color Institute sceglie il "Pantone Color of the Year" e il vincitore per l'anno 2020 è il Classic Blue 19-4052. 

Il colore dell'anno viene scelto dall'azienda, motivato da differenti ragioni psicologiche e sociali. La scelta avviene mediante un'attenta analisi delle tendenze, valutando gli ambiti più svariati, dal cinema alle collezioni d'arte, dal design alla moda, dai nuovi stili di vita alle destinazioni turistiche più gettonate. Le influenze quindi derivano da differenti ambienti, come ad esempio la tecnologia, i social media più in voga, le texture dei materiali o gli eventi sportivi con risonanza mondiale.

Allo stesso modo, il "Pantone Color of the Year" influenza lo sviluppo di numerosi prodotti, come l'arredamento di interni, la moda, i siti aziendali, il packaging e il design grafico.

Il 2020 sarà l'anno del Classic Blue che come si legge sul sito di Pantone: "Infondendo calma, fiducia e un senso di connessione, questa intramontabile tonalità di blu mette in evidenza il nostro desiderio di una base stabile e affidabile da cui partire mentre ci apprestiamo a varcare la soglia di una nuova era".

Il Classi Blue è quindi una tinta che conferisce sicurezza e calma interiore, una sfida ad allargare gli orizzonti e le prospettive, pensando con profondità. 

Per saperne di più visita il sito di Pantone.


Photo Credits: Pinterest.it


Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.










Commenti

Post popolari in questo blog

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore

Locazione parziale: un po' di chiarezza su questo contratto

Come procedere nel cambio d'uso da fabbricato rurale ad abitazione