Bonus 2020: quali sono stati confermati?

Con la Legge di Bilancio 2020 sono state confermate e prorogate la maggior parte delle detrazioni fiscali in vigore gli anni scorsi, mentre una di queste esce di scena.

Nello specifico, a non essere più valida a partire dall'anno 2020, è il Bonus Verde, il quale prevedeva una detrazione del 36% per la sistemazione dei giardini e del verde, che probabilmente non ha soddisfatto le aspettative. Vedremo invece l'entrata in vigore di una nuova detrazione fiscale, dedicata all'abbellimento delle facciate.

La Legge di Bilancio definisce la bozza del Bonus Facciate in modo molto ampio, infatti potranno essere detratte spese relative agli interventi di restauro o recupero delle facciate, compresi gli interventi di manutenzione ordinaria. Il Bonus Facciate prevede, a partire dal 2020, uno sconto che si innesca sulla base del Bonus Ristrutturazioni, portando quindi la percentuale detraibile dal 50% al 90% per le spese con relativa documentazione. Inoltre non viene posto alcun limite di spesa detraibile. Al momento occorre attendere i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate per fare luce su tutti i dubbi applicati, ma di base la detrazione potrà essere applicata per interventi di verniciatura, intonacatura, rifacimento di decorazioni, ringhiere, marmi, impianti pluviali, di illuminazione e cavi tv. 

Sono stati inoltre prorogati altri Bonus, tra i quali l'Ecobonus il quale è valido fino alla fine del 2020, con due scaglioni, uno al 65% e l'altro al 50%. Prorogato di un anno anche il Bonus Ristrutturazioni, sempre con uno sconto del 50%, al quale viene agganciato, come per l'anno 2019, il Bonus Mobili e Grandi Elettrodomestici, anch'esso con una percentuale del 50%.

Vi sono poi ulteriori agevolazioni, che non necessitano di conferma perchè dispongono di un finanziamento pluriennale, ma che fanno comunque parte del gruppo dei Bonus per la casa. Vediamo quindi attivo fino al 2021 il Sismabonus, relativo alla messa in sicurezza degli immobili, il quale può arrivare fino all'85%. Allo stesso modo arriva fino al 2021 anche l'Ecobonus condominiale, per il miglioramento dell'efficienza energetica, il quale prevede una detrazione che può arrivare fino al 75%.

Photo Credits: Google Images


Visita https://www.serviziimmobiliari.eu/ per scoprire i nostri servizi per la gestione fiscale delle locazioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Locazione parziale: un po' di chiarezza su questo contratto

Proroga contratto di locazione: imposta minima di 67 euro

Contratto con più inquilini: cosa succede se recede un solo conduttore